"Le Freak, C'est Chic"

Chic

Mission

Tanto tempo fa, su un pianeta lontano lontano…

C’era un frico un po’ diverso dagli altri, un Freak-O.

Intelligente e ambizioso, mentre i suoi simili pensavano alle patate e al formaggio, la sua mente volava in alto.

Sognava mondi nuovi, posti remoti da visitare e conquistare per annetterli al suo Impero. Un Impero fondato su fantasia, creatività e un pizzico di follia.

Voleva disegnare il futuro… E per farlo aveva bisogno di aiuto.

 

Qui a fianco ci serve un’immagine/gif animata di Freak-O trionfante, re dell’universo, armato di matita laser, mantello di superman o cose del genere.

Diario di bordo

Target

Titolo per la sezione "Infografiche"

Freak-O ha sempre creduto nel potere delle immagini per raccontare una storia… E non solo. Dati, diagrammi e connessioni logiche, se illustrati con maestria, diventano chiari anche a formaggi e patate. Per le cipolle ci stiamo lavorando.

Titolo per la sezione "Video Cartoon con personaggi"

Arrivato sulla Terra, Freak-O ha subito capito che i piccioni non parlano e gli esseri umani non volano… Ma lui ha un sacco di risorse. Dategli un’idea e la racconterà con una storia che anche i tordi vorranno ascoltare.

Titolo per la sezione "Video 3D"

Freak-O ha appena scoperto un mondo nuovo ed è pronto a librarsi dalla padella verso la terza dimensione. Per fortuna i suoi aiutanti sono abituati ad essere più alti che larghi e lo stanno guidando verso nuove possibilità.

La ciurma

Marco Devetak

Dopo aver completato gli studi nelle terre della regina, una forza misteriosa lo riporta nella terra natia. La Fame. Stufo di fish & chips stringe un’alleanza con Freak-O.

Marco Devetak

Questa dovrebbe essere una bio un po’ più seria che dia modo di capire che non siamo dei completi imbecilli.

Elisa Nocent

Intravide le vie della Fame tra libri e videogiochi, e decise di unirsi a Freak-O dopo averlo aiutato a fuggire da un malvagio gruppo di fantasmi colorati.

Elisa Nocent

Sono una videomaker e illustratrice, laureata in Cinema al DAMS dell’Università degli Studi di Udine e lavoro prevalentemente con animazione 2D e 3D.

Penso che realizzare prodotti audiovisivi in animazione sia un modo perfetto per creare le scene più fantasiose e dare forma a concetti astratti che spesso sono di difficile spiegazione.

Il mio interesse e la mia curiosità in verità si espandono un po’ a tutto il mondo dell’arte e intendo prima o poi abbracciarne più settori possibili.

Beatrice Demori

Notando Freak-O impegnato nel disegno del suo piano per la conquista del mondo intervenne con un: “Sì, però quelle verticali andrebbero raddrizzate”. Piuttosto che farsi incenerire decise di arruolarsi. 

Beatrice Demori

Questa dovrebbe essere una bio un po’ più seria che dia modo di capire che non siamo dei completi imbecilli.

Marco Falanga

Era lì, con una telecamera, quando Freak-O sbarcò sulla Terra. Tentò di vendere le riprese ai media ma nessuno ci credette, non gli rimase altro da fare che seguire le vie della Fame.

Marco Falanga

Questa dovrebbe essere una bio un po’ più seria che dia modo di capire che non siamo dei completi imbecilli.

Invia un piccione

Contatta Freak-O

Non è difficile, l’indirizzo è questo:

contact@freak-o.com

Shopping Basket